Все для WEB и WordPress
WEB и WordPress новости, темы, плагины

POSIZIONE DEL MISSIONARIO

3

Nessuno è nato con l’esperienza dell’amante perfetto. L’abilità arriva con il tempo e, dopo diversi tentativi, una persona si rende conto che, finalmente, tutto ha funzionato per lui, come voleva. Vorrei discutere i vantaggi della posizione missionaria. Come usarlo correttamente a letto ed è così buono?

Le femministe insistono sul fatto che la posizione missionaria simboleggia la superiorità di un uomo a letto. In generale, la posa è stata criticata più di una volta da vari rappresentanti della società. Per cominciare, la posizione del missionario è l’ideale per le vergini di entrambi i sessi e per coloro che fanno sesso tra loro per la prima volta. Questa posizione fornisce la massima stimolazione del clitoride e piacere emotivo, perché in questa posizione un uomo e una donna possono guardarsi negli occhi, godersi i baci, l’odore di un partner, sussurrare parole dolci e abbracciarsi quanto vogliono.

La posizione del missionario è facile!

La posizione missionaria non richiede una formazione speciale. Lei è molto semplice. Se una donna è molto eccitata, la sua vagina si gonfia e costringe la donna ad allargare le gambe. Alza spontaneamente le gambe e le avvolge intorno ai fianchi dell’uomo. E ora l’uomo è tra le cosce della donna, trovandosi in posizione missionaria. Loro stessi non si accorgono di come si fondono insieme in esso.

POSIZIONE DEL MISSIONARIO

Con un’eccitazione sufficiente di entrambi i partner, il pene dell’uomo penetra nella vagina della donna senza alcuno sforzo aggiuntivo. Un uomo dovrebbe sapere che le donne amano la penetrazione lenta, soprattutto se questo è il primo sesso con un nuovo partner. La lenta penetrazione permette di ricordare tutte le sensazioni. La sensazione più eccitante è quando la testa eccitata del pene spinge lentamente l’ingresso della vagina. Uomini, fermatevi in ​​questo momento per un secondo o due, questo porterà un piacere incredibile al vostro partner. Un’azione del genere consentirà alla donna di immaginare ciò che segue.

POSIZIONE DEL MISSIONARIO

L’erronea opinione che solo un uomo conduce in una posizione missionaria. Certo, può fare tutto da solo, ma è improbabile che una donna ne sia felice. Lascia che la donna stessa inserisca il pene nella vagina. Se questa è la prima volta per una ragazza, tanto più deve fare tutto da sola in modo che il disagio sia minimo. Pertanto, la ragazza si libererà della paura di essere molto ferita, perché lei stessa sarà in grado di controllare il processo. Quando una donna prende parte attiva nella posizione missionaria, non si sente sfruttata sessualmente. Questo è particolarmente vero se stai facendo sesso con un uomo nuovo che potrebbe essere scortese o insolente.

Come usare correttamente la posizione del missionario

Come dovrebbe comportarsi un uomo durante il sesso in posizione missionaria? La prima cosa da capire una volta per tutte è che non solo la vagina è una zona erogena e non tutti i sentimenti sono concentrati lì. Non così spesso come pensi, a differenza di un uomo, una donna ottiene il massimo piacere da semplici "colpi" nella vagina. Quindi un uomo può un’ora o più fastidiosamente compiacere una donna con il suo pene con semplici movimenti, non capendo perché la donna non ottiene un orgasmo. Tali esercizi porteranno alla stanchezza di una donna e non al piacere. Il percorso verso l’orgasmo di una donna è un pene ben teso, pressione e attrito del corpo maschile su tutto il corpo della donna, e in particolare sul pube e sul clitoride. La maggior parte degli uomini si appoggia sulle ginocchia e sui gomiti per non appoggiarsi a una donna. Una donna non ha bisogno di dare troppo libero sfogo, ha bisogno dell’attrito del corpo di un uomo.

POSIZIONE DEL MISSIONARIO

È molto buono se un uomo fa movimenti circolari con il suo pene all’interno del corpo della donna. Per fare questo, devi allungare le gambe, inserire il pene nella vagina il più profondamente possibile e fare movimenti circolari con i fianchi. Stai tranquillo, alla donna piacerà molto. Affinché l’inguine di un uomo e di una donna riceva un buon attrito, la donna deve anche allungare le gambe. In questo caso, i loro corpi saranno in stretto contatto, il che darà più piacere.

Non c’è bisogno di spremere le gambe del partner, perché non sarà in grado di prendere una posizione che le è conveniente. Puoi accarezzarle i fianchi e le natiche, ma non trattenerla. Lascia che la donna si muova liberamente a tempo con te. Come amano gli uomini gettare le gambe di una donna sulle loro spalle! In effetti, una donna da una tale posizione di piacere non basta: il clitoride non viene stimolato, la vagina si riempie d’aria, perché la donna si trasforma in un buco. In effetti, una percentuale molto ampia di donne che non sperimenta l’orgasmo, a causa dell’inesperienza e della mancanza di istruzione degli uomini. Molto spesso, gli uomini mettono le donne in posizioni ridicole in cui una donna non può rilassarsi e sentirsi bella e sexy.

POSIZIONE DEL MISSIONARIO

Non appena la donna inizia a gemere, l’uomo accelera i suoi movimenti. Per che cosa? Una donna, d’altra parte, ti mostra che sta bene con un tale ritmo di movimenti, non c’è bisogno di svenderla sulla strada giusta verso l’orgasmo. Prima di fare qualsiasi domanda, considera se dovrebbe essere fatta. Se sai per certo che una ragazza è molto brava in un determinato momento, allora perché glielo chiedi? In questi momenti è difficile per lei rispondere, il suo cervello è spento. Tutto quello che può fare è dire di sì. Comunque, sai che lei risponderà solo così, perché chiederlo? Forse è così che un uomo conferma il suo orgoglio. Comprendi, cercando di dare a una donna il massimo del piacere e dopo averlo fatto, sarai un re per lei.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More