...
Все для WEB и WordPress
WEB и WordPress новости, темы, плагины

ZONE EROGENOSE DI UNA DONNA

2

Ogni uomo deve conoscere tutte le zone erogene di una donna. Per quanto riguarda le donne stesse, dovrebbero anche essere consapevoli delle loro aree più sensibili del corpo, inoltre dovrebbero conoscere le zone erogene maschili. È dalla stimolazione delle zone erogene che dipende la qualità e la quantità degli orgasmi. La stimolazione può avvenire in molti modi: carezze con le mani, la lingua, le labbra e simili.

Quasi tutti i sessuologi concordano sul fatto che il luogo più erogeno per una donna è il clitoride (70% della voluttà), quindi la cervice (15–25%) e le pareti vaginali, seguite dai capezzoli (10–15%). Non meno importanti aree eccitanti del corpo di una donna sono l’ingresso della vagina, le piccole labbra e l’apertura esterna dell’uretra. Deve essere chiaro che per ogni donna il rapporto delle zone erogene è diverso.

Cominciamo con il clitoride.

Si trova sotto il pube sopra la fessura genitale e sembra un tubercolo. Il clitoride può essere piccolo e misurare pochi millimetri. Ci sono anche grandi clitoridi, che raggiungono dimensioni fino a 3 centimetri. ZONE EROGENOSE DI UNA DONNASe una donna non è eccitata, il clitoride potrebbe essere abbastanza invisibile. Solo con le dita puoi sentire il sigillo delle dimensioni di un piccolo chicco o di un piccolo capezzolo.
Se una donna è in uno stato di eccitazione sessuale, il clitoride aumenta. Le sue dimensioni raddoppieranno, il clitoride stesso diventa più denso, la sua testa si abbassa più vicino all’ingresso della vagina. È interessante notare che la testa del clitoride contiene quattro volte più terminazioni nervose rispetto alla testa del pene. La dimensione del clitoride non influisce sull’eccitabilità e sull’intensità degli orgasmi di una donna. Ogni donna ama tocchi diversi sul suo clitoride. Uno gode della pressione ritmica sul clitoride, l’altro – tocchi leggeri e delicati e il terzo – pressione sulla testa del clitoride e sollevandolo.

Molte donne hanno spesso bisogno di cambiare metodo e luogo di stimolazione, perché dopo pochi secondi una certa parte del corpo diventa meno eccitabile. Alcune donne, per emozionarsi, devono prima ricevere carezze generali.

La sensibilità della vagina nelle donne è diversa.

La maggior parte delle donne ha la più alta sensibilità nell’area dell’ingresso della vagina e nel terzo esterno della vagina. Le sensazioni più piacevoli sono fornite da pressioni e movimenti ritmici su queste aree. La parete anteriore della vagina è molto sensibile. Ci sono donne in cui, al contrario, la parete posteriore della vagina ei muscoli del perineo sono più sensibili.

Alcuni sessuologi sostengono che prima di stimolare la cervice, devono essere stimolate altre parti del corpo della donna. Altrimenti, la donna sperimenterà dolore nella regione cervicale e sensazioni non piacevoli.

Quando una donna sta appena iniziando a fare sesso, la sua principale zona erogena è il clitoride. Nel tempo, la vagina, la cervice e altre parti del corpo diventano più eccitabili. Può darsi che la stimolazione della sola vagina non sia sufficiente a produrre un orgasmo. Qualunque cosa fosse, il clitoride rimane il principale luogo erogeno di una donna per tutta la vita.

Per ottenere il massimo del piacere per una donna, sono adatte quelle posizioni nel sesso che consentono al suo partner di stimolare il clitoride. Quando una donna ha un tipo di orgasmo clitorideo, la posizione "donna in cima" è la più ottimale per lei. ZONE EROGENOSE DI UNA DONNALe zone erogene in una donna possono essere labbra, collo, orecchie, seno, ascelle, interno cosce, addome, glutei, ano e altre parti del corpo. Affinché una donna possa sperimentare un orgasmo, tutte le zone erogene proposte devono essere stimolate, ma la massima attenzione dovrebbe essere prestata a quelle più importanti.

Affinché una donna sia eccitata, deve prima sintonizzarsi su una relazione sessuale con un partner. Se il partner di una donna è piacevole, allora si eccita rapidamente e desidera rapporti sessuali con quest’uomo. E altrimenti, il tocco di un uomo sgradevole gli provocherà solo disgusto e niente di più.

La maggior parte delle donne si eccita solo dopo che un uomo ha stimolato le loro zone erogene. Dopo i preliminari, il loro desiderio inizia ad aumentare lentamente. A questo proposito, è più facile per gli uomini, perché sono eccitati dal solo pensiero del sesso. Tutto quello che devi fare è studiare il tuo corpo e il tuo partner. Se segui questa semplice regola, non ci saranno problemi nelle relazioni intime.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More