...
Все для WEB и WordPress
WEB и WordPress новости, темы, плагины

Come non rompere prima del matrimonio

8

La depressione prematrimoniale può essere così grave che alcune coppie si lasciano nelle ultime settimane o addirittura giorni prima del matrimonio. Affinché gli sposi non litighino e riescano a organizzare un matrimonio davvero bello e interessante per entrambi, è necessario essere preparati alle difficoltà imminenti e risolvere pacificamente tutti i problemi.

Ansia, ansia o anche depressione prima del matrimonio è la norma piuttosto che l’eccezione alla regola. Le emozioni spiacevoli sono spesso associate alla paura. Gli sposi iniziano a dubitare se stanno facendo la cosa giusta, se sono pronti per un passo così serio, se saranno in grado di vivere insieme e risolvere i problemi di tutti i giorni, se saranno in grado di rendersi felici a vicenda. La situazione è complicata se ci sono persone nel loro ambiente che sono sopravvissute a un matrimonio fallito. Queste persone possono rivoltarsi contro un matrimonio, convincerli che "una cosa buona non si chiamerà matrimonio", ecc. Cerca di raggiungere la comprensione reciproca, calmati e calma il tuo partner. Butta via i pensieri cupi e non ascoltare le storie pessimistiche degli altri.

L’organizzazione di un matrimonio diventa spesso una seria prova. Idealmente, dovrebbero farlo sia la sposa che lo sposo. Sfortunatamente, alcune ragazze preferiscono prendere su di sé tali questioni, non ritenendo necessario consultarsi con il loro amante. Questo può offendere molto lo sposo. Inoltre, è probabile che non si accontenti di un matrimonio organizzato dalla sposa. Consultare, comunicare, risolvere problemi insieme. È particolarmente utile affidare a un uomo questioni come, ad esempio, la scelta delle automobili.

Tuttavia, ricorda che non dovresti parlare sempre del matrimonio. È meglio assegnare giorni specifici in cui organizzerai l’evento e il resto del tempo, prova a prenderti una pausa dalla seccatura. In primo luogo, in questo modo puoi guardare la situazione con uno sguardo nuovo, vedere tutte le imprecisioni e risolvere con calma i problemi. In secondo luogo, la preparazione al matrimonio non sarà così faticosa e causerà meno polemiche.

La domanda più difficile che causa più liti e disaccordi prima del matrimonio è la domanda su chi dovrebbe essere invitato e chi no. Il problema sta sia nel fatto che il budget è limitato, e solo un certo numero di ospiti può essere accettato, sia nel fatto che gli sposi a volte non si piacciono troppo i parenti e gli amici dell’altro. Se il tuo prescelto ha intenzione di invitare un suo amico che non sopporti, ricorda che il matrimonio non è solo la tua vacanza, e lo sposo ha tutto il diritto di prendere parte alla sua organizzazione. Pensa anche al fatto che un tale atto di un futuro marito ti dà l’opportunità di invitare un amico o un parente che non sopporta. Ma non fare nulla per dispetto, per non rovinare la vacanza. Sii paziente, ama e cerca dei compromessi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More