...
Все для WEB и WordPress
WEB и WordPress новости, темы, плагины

SESSO ANALE

1

Per molte persone, il sesso anale è un frutto proibito. Non perché non sia consentito impegnarsi in esso, ma per la maggior parte degli abitanti del nostro pianeta, anche solo parlare di sesso anale è vergognoso e immorale. Nonostante ciò, quasi tutti si sono sorpresi a pensare che avrebbero dovuto cercare di espandere la propria conoscenza del sesso e acquisire esperienza nel sesso anale. Perché il sesso anale provoca emozioni negative in un gran numero di persone? Cosa c’è di terribile e di bello in questo? Proviamo a capirlo, perché non molte persone sanno come fare sesso anale, soprattutto quando è il primo sesso anale.

Il primo pensiero che sorge durante una conversazione su questo tipo di sesso è il dolore. Gli uomini hanno paura di ferire una donna e le donne hanno ancora più paura di provarlo. Alcuni sono generalmente disgustati dall’anale, non capendo come una relazione romantica possa essere associata a una parte così speciale del corpo che viene utilizzata per la defecazione. Coloro che condannano il sesso anale lo associano all’omosessualità e alla bestialità. Per queste persone, il sesso di cui sopra è assolutamente anormale.

I film porno con trame di sesso anale mostrano che i suoi attori lo fanno facilmente e naturalmente. Un uomo entra nell’ano di una donna con la stessa facilità della sua vagina bagnata. Dopo alcuni movimenti, la donna inizia a provare un piacere incredibile, raggiungendo l’orgasmo. In effetti, nella vita reale, non è così. Devi sapere come impegnarti correttamente nel sesso anale. Nessuno vieta di guardare film porno, ma non devi attirarli tutti per te stesso.

Primo sesso anale

Se la donna stessa offre sesso anale, non ci sono problemi, ma se l’iniziatore di tale sesso è un uomo, dovrebbe sapere cosa non dire per non spaventare la donna. 
Pur avendo sesso regolare, non devi chiedere a una donna: "Forse possiamo provarlo nel culo?" Una proposta così inaspettata spaventerà una donna, perché non è lontano dalla vagina all’ano e potrebbe pensare che l’uomo insiste o lo farà senza il suo permesso.

Non cercare di chiedere: "Hai mai sentito questa cosa nel culo?" Capisci, è così che metti una donna di fronte alla scelta di dire sì o no. Se lei dice di no, sottolineerà la sua verginità a questo proposito e diventerai ancora più insistente, non sapendo se vuole sesso anale o meno. Se dice di sì, ti darà inconsapevolmente il permesso di farlo. Tieni presente che se una donna ha già fatto sesso anale, non significa affatto che voglia averlo con te. Forse hai un pene troppo grosso o lungo e le piacciono quelli corti o sottili. È possibile che una donna semplicemente non si senta bene in termini di tratto digestivo. Le donne hanno spesso disturbi dovuti all’eccessiva voracità nei giorni premestruali. Solo in chiaro con un tocco di tenerezza e discrezione, invita la tua ragazza a fare sesso anale. Lascia che sia lei a decidere come risponderti. Non devi essere persistente. Se una donna è bloccata, eccitata, spaventata, allora tale sesso non porterà alcun piacere né a te né a lei. 
Un altro modo è accarezzare l’ano del partner. In ogni caso, questa è una zona erogena e dal suo comportamento o gemito vedrai in quale fase di prontezza per il sesso anale si trova. Accarezza le natiche della donna, lascia che i tuoi movimenti siano delicati e senza fretta. Se le sue natiche sono serrate, allora le tende nervosamente e se si allontanano senza intoppi, allora forse la donna è pronta per il sesso anale. Accarezza il partner dalla base della colonna vertebrale, fai scorrere il dito lungo l’ano. Se una donna si comporta in modo molto naturale, ti pizzica il dito, si rotola sulla pancia, allora è quasi pronta per questo tipo di sesso.

Il modo migliore è preparare lentamente una donna al sesso anale.

Accarezzale le natiche, il clitoride, inumidisci il dito con i suoi succhi e accarezza l’ano. Non devi mettere il dito lì dentro. Fai tutto dolcemente e gradualmente. Una donna stessa con il suo corpo ti dirà cosa fare. Riscaldalo in modo che un’ulteriore penetrazione sia impeccabile e senza sforzo. Se una donna non ha ancora avuto l’esperienza del sesso anale, tanto più è necessario fare tutto con molta delicatezza per lasciare solo bei ricordi al suo partner. In questo caso, è meglio non usare un pezzo di lubrificante (come la vaselina), per non spaventare il partner, eccitare la donna e inumidire il mignolo (inizia con esso) nei suoi succhi. Inserisci lentamente il dito nell’ano e guidalo all’interno, facendo movimenti circolari. Sii estremamente attento e gentile. Sfortunatamente, solo pochi uomini sono riusciti a riprodurre un’ottima impressione sulle donne in termini di sesso anale. Lo dicono i sondaggi statistici che la maggior parte delle donne non sono contente della loro prima esperienza di sesso anale. Non sarebbe triste, ma la qualità del sesso anale dipende più dall’uomo che dalla donna. 
Non pensare che se il sesso è anale, allora tutta l’attenzione dovrebbe essere prestata solo all’ano. Non dimenticare di accarezzare il seno, l’ombelico, il clitoride della donna. In questo modo otterrai un’enorme eccitazione del tuo partner. Nel sesso anale, come in nessun altro luogo, sono necessari i preliminari. Accarezza tutto il suo corpo, in particolare il bordo dell’ano.

Fai conoscenza con nuovi termini per te: "anilingus" "o rimming".

Come avrai intuito, queste parole si riferiscono al dare piacere con la lingua e le labbra nell’ano. È necessario accarezzare l’ano con la lingua con rapidi movimenti circolari, mentre non è necessario mangiare profondamente. Inserisci la lingua nell’anello del muscolo sfintere. Dopo tali carezze, la tua donna sarà molto eccitata e bagnata, il che ti consente di iniziare azioni attive con il dito indice. Accarezza la donna, ascoltando il suo respiro e i suoi movimenti. Non appena la donna tende l’ano, fai una pausa, dai l’opportunità di abituarti alle nuove sensazioni. 
Affinché tu possa entrare in una donna, deve diventare una pecorina. Prendi il pene con la mano e accarezza delicatamente le natiche della donna, spingendole nel suo ano. Quindi lascia che la donna si metta sul tuo pene, ti arrendi, ma non spingere in avanti, altrimenti la donna potrebbe essere ferita. Non appena la testa del pene entra nell’ano, non è necessario muoversi immediatamente come nella vagina. Aspetta, dando alla donna l’opportunità di provare le delizie del sesso anale.

Non tenere la donna per i fianchi, così sentirà il tuo potere su di lei e potrebbe temere che la penetri all’istante. Invece, accarezzale il clitoride, vedrai, è più probabile che una donna ti permetta di penetrarla. Dopo essere penetrato in una donna, non è necessario muoversi attivamente, anche i movimenti più lenti ti daranno piacere, perché l’ano è molto più stretto della vagina.
Quasi tutti gli uomini sono sicuri che nel sesso anale sia necessario penetrare fino alla fine dalla prima volta. In realtà è meglio di no. Consenti a te stesso e alla donna di goderti il ​​sesso anale gradualmente. Ogni volta che lo fai, vai sempre più in profondità, iniziando con un pollice. Una donna apprezzerà la tua cautela e attenzione. A meno che la donna stessa non voglia del sesso anale selvaggio, dipende da entrambi.

Pratica, tutto arriva con il tempo. Dopo alcune lezioni, noterai che il tipo di sesso non standard sta diventando sempre più meraviglioso. Tutto ciò che serve per questo è imparare ad ascoltare e ascoltare il tuo partner.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More